top of page

Grupo

Público·1 miembro

Orario Di Visita Villa Pia Torino



Compila l'apposito modulo se desideri prenotare una visita o un esame in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale. Sarai richiamato in tempi rapidi, con professionalità e competenza al tuo servizio, per concordare il giorno e l'orario della visita.




orario di visita villa pia torino



Cavalieri, Dame e Collaboratori della Delegazione di Torino nel 1975, durante l'Anno Santo, si alternarono, insieme agli appartenenti alle altre Delegazioni italiane ed alle Associazioni nazionali di Cavalieri di Malta di diversi Stati, nel servizio di assistenza ai pellegrini, svolto presso i posti di Pronto Soccorso S.M.O.M. predisposti e funzionanti per tutto il periodo sulla piazza San Pietro in Vaticano.Nel 1978, durante il periodo di Ostensione della Santa Sindone nel Duomo di Torino, che durò dal 25 agosto all'8 ottobre, la Delegazione di Torino organizzò un posto di Pronto Soccorso che, in collaborazione con la sezione di Torino della Croce Rossa Italiana, fu fatto funzionare ininterrottamente, con l'intervento di altre Delegazioni italiane, nella sacrestia del Duomo stesso per tutto quel periodo con un orario continuato, dalle ore 7 alle ore 22. Durante tale Ostensione, il Sovrano Militare Ordine di Malta effettuò il pellegrinaggio ufficiale per venerare quella Sacra Reliquia ed in tale occasione, il 7 settembre del 1978, S.A.E.ma il Principe e Gran Maestro fra' Angelo De Mojana, essendo Delegato il Cavaliere d'Obbedienza Barone Alessandro Guidobono Cavalchini, visitò le diverse opere ed attività della Delegazione ed inaugurò ufficialmente la nuova sede sita in Corso Vittorio Emanuele 96, in un immobile acquistato con grandi sacrifici finanziari della Delegazione e con l'aiuto economico del Gran Magistero.Il servizio fu replicato in occasione delle Ostensioni del 1998, 2000, 2010, 2015.Il 13 aprile 1980, in occasione della visita a Torino di Sua Santità Papa Giovanni Paolo II, con un brevissimo preavviso, sei posti di Pronto Soccorso dell'Ordine di Malta furono impiantati e resi funzionanti all'interno del Santuario della Consolata, della Basilica di Maria Ausiliatrice, della Cattedrale Metropolitana di San Giovanni Battista (Duomo) e della Gran Madre di Dio, oltre a quelli presso l'Ambulatorio S.M.O.M. in Corso Regina Margherita ed in Piazza Vittorio Veneto 22. I presenti in servizio presso il Duomo ricevettero il ringraziamento verbale di Sua Santità e la Delegazione tutta quello scritto dal S. Em. il Cardinale Anastasio Ballestrero, Arcivescovo di Torino.


Acerca de

¡Bienvenido al grupo! Puedes conectarte con otros miembros, ...
bottom of page